Lì, 18/01/2000

CIRCOLARE 240/00

OGGETTO: NOVITA' PER LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE, CULTURALI E PRO LOCO - CIRCOLARE DEL MINISTERO DELLE FINANZE N. 247/E DEL 29/12/99.

Per le associazioni sportive dilettantistiche, le associazioni senza fini di lucro e le Pro Loco vengono confermate le agevolazioni arrecate di cui alla Legge n. 398/91 in merito alla determinazione forfettaria dell'IVA e gli adempimenti contabili.

Per fruire dei benefici occorre sempre che le associazioni sportive dilettantistiche:

In attesa dell'emanazione del Regolamento di attuazione delle disposizioni sull'imposta sugli intrattenimenti e sugli obblighi contabili per il regime speciale della L. 398/91, la Circolare in oggetto citata anticipa le prime novità.

Per l'anno 2000, la comunicazione alla SIAE dell'opzione può essere fatta entro il 30/06/2000.

Le associazioni che non optano per il regime speciale o che nel corso dell'anno superano il limite dei proventi di £ 360.000.000, sono assoggettate alla disciplina IVA ordinaria con obbligo di certificare i proventi con ricevuta o scontrino fiscale. Nel caso di superamento del limite, il regime ordinario inizierà non più dal mese successivo, bensì dall'anno successivo.

A disposizione per ogni altro chiarimento in merito, porgiamo distinti saluti.

ENTI REV S.r.l.

||||||||

-->
Hosted by:

Copyright © 1998 by Cnnet Internet Provider - Info: info@cnnet.it

Miglior Risoluzione: 800 * 600 - Colori: 16 bit