Torna all'indice

SOCIETA' DI ORGANIZZAZIONE E REVISIONE - SETTORE ENTI PUBBLICI

CUNEO - ROMA - SALUZZO - ALBA - VIGONE

Lì, 28 gennaio 2002

CIRCOLARE 324/02

OGGETTO: LA NUOVA MISURA DELL'INTERESSE LEGALE

Il Ministro dell'Economia e delle Finanze con il decreto 11 dicembre 2001 ha provveduto a rideterminare il tasso di interesse legale che diminuisce dal 3,5% al 3%.

La nuova misura degli interessi legali troverà applicazione a decorrere dal 1° gennaio 2002.

Come previsto dall'art. 1284, comma 1, Codice civile (modificato dalla legge finanziaria 1997), il Ministro del Tesoro ha la possibilità di modificare annualmente la misura del tasso di interesse legale, tenendo conto:

§                Del rendimento medio annuo lordo dei titoli di stato di durata limitata ad un periodo massimo pari a 12 mesi;

§                Del tasso di inflazione.

Nel corso degli ultimi anni la misura del tasso di interesse legale ha subito le seguenti modifiche: 

fino al 15 dicembre 1990

5%

Dal 1° gennaio 1999 al 31 dicembre 2000

2,5%

Dal 16 dicembre 1990 al 31 dicembre 1996

10%

Dal 1° gennaio 2001 al 31 dicembre 2001

3,5%

Dal 1° gennaio 1997 al 31 dicembre 1998

5%

Dal 1° gennaio 2002

3%

EFFETTI DELLA VARIAZIONE

La modifica in esame assume importanza su più fronti, quali ad esempio:

1)    Rapporti creditori/debitori;

2)    Usufrutto e rendite vitalizie;

3)    Ravvedimento operoso.

RAVVEDIMENTO OPEROSO

La variazione del tasso legale si riflette anche in tema di ravvedimento operoso ai sensi dell'art. 13, D.Lgs. n. 472/97. Infatti, a decorrere dal 01.01.2002 il soggetto che intende regolarizzare le omissioni/irregolarità commesse, semprechè non gli sia stata contestata l'infrazione, potrà farlo versando gli interessi moratori calcolati applicando il nuovo tasso legale.

N.B. In presenza di un ravvedimento operoso relativo a violazioni commesse nel corso del 2001, gli interessi dovranno essere calcolati facendo riferimento ai tassi applicabili nei rispettivi anni (3,5% nel 2001 e 3% nel 2002).

A disposizione per ogni chiarimento in merito, porgiamo distinti saluti.

ENTI REV S.r.l.

Pagina Principale

Informazioni |||||| Imposta I.C.I

Controllo di Gestione ||